Home

Notizie

Settori

Corsi

Gite

Soggiorni

Eventi

Foto

"Il Cimone"

Esperia

Links utili

Contatti

Info

 

led Concorso Fotografico

Le foto del Concorso

Newsletter
Vuoi essere aggiornato sulle attività del CAI Modena? Iscriviti alle Newsletter e riceverai una email con tutte le news.

Settori di attività

Stemma CAI La Sede Sociale

Stemma CAI Giardino botanico "Esperia"

Stemma CAI La rivista "Il Cimone"

Stemma CAI Biblioteca

Commissione Culturale

Commissione di Escursionismo

Commissione Regionale TAM

Commissione Sci Fondo Escursionismo

Gruppo Alpinistico

Gruppo Over 50

Gruppo Sentieristica

Gruppo Speleologico Emiliano

Scuola Alpinismo Giovanile

Sezione di Modena

 

Calendario 2016

Segnalazioni

Variazione sentiero 527

Sentiero 527: Passo della Boccaia – Monte Giovo.
Il tratto dell’attuale percorso che dal Passo sale per 10 minuti per ripido sentiero all’interno di macchie di faggio, fino all’uscita in piano su radura, è stato sostituito. D’ora in avanti il 527, partirà dal rialzo che divide le due conche che precedono di 6 minuti l’arrivo al Passo della Boccaia, (con segnavia 529 proveniente da Lago Santo), fino a quota 1650. Il precedente percorso non verrà più mantenuto.

Variazione sentiero 429

Si avvertono soci e non soci sulla variazione di parte del percorso di alcuni sentieri della Rete Sentieristica CAI Modena e riportati sulla Carta di nostra edizione.
Sentiero 429: Fellicarolo – Sella ovest del Monte Lancino.
Dalla quota 1463, si prosegue a est (sinistra) per comodo sentiero fino alla sella. Sulla Carta questo itinerario è evidenziato soltanto con tratteggio nero, mentre ultimamente sono stati apposti i regolari segnavia. Sempre dalla quota 1463, il tracciato di destra che sulla Carta risulta corredato di segnavia, in realtà è già stato dismesso. Il precedente percorso non verrà più mantenuto.

Sottosezione Pavullo nel Frignano

La Sede, il luogo di incontro dei Soci del Frignano, si trova a Pavullo nel Frignano, in via Ricchi, 3 (ex via del Macello).
La Segreteria presso cui iscriversi all'Associazione e alle attività della Sezione, ma anche semplicemente chiedere informazioni sul CAI, è aperta il mercoledì dalle 20.30 alle 23.00


Orario di apertura della Segreteria

La Sede è aperta al pubblico il martedì dalle 20.30 alle 23.00, il mercoledì e il venerdì dalle 17.00 alle 19.30.


Prossimi Corsi

IMG_8458a.jpg da mercoledì 28 settembre a domenica 19 febbraio 2017 - per bambini nati dal 2009 al 2010 Per ragazzi nati dal 2004 al 2008
Ciclo di lezioni base di avvicinamento all’arrampicata in montagna
Tutti

"in montagna si impara a camminare ed avere equilibrio, attenzione, determinazione, occhio, volontà. Cose che servono nella vita"
L’arrampicata si inserisce come percorso “naturale” e coerente alle molteplici materie che il C.A.I. Sezione di Modena insegna ai ragazzi per andare in organizzata e attinente preparazione nell’ambiente naturale montano.

Manifestazioni

CAIMO_ConversazioniInMontagna2008.jpg da febbraio a ottobre 2016
Conversazioni in montagna di filosofia, letteratura, psicologia e altro ancora. Anno undicesimo

LE CONVERSAZIONI IN MONTAGNA DEL 2016 SARANNO DEDICATE AI POETI

Corsi in "corso"

IMG_4923ace.jpg dal 12 settembre al 24 ottobre
Corso per Manutentori di Sentieri

Che cosa ne dici di aiutare quei soci volontari del C.A.I. Sezione di Modena che dal 1935 si occupano della manutenzione dei sentieri? Così facendo:
• si permette ai turisti, ai villeggianti e agli escursionisti nostrani e a chi viene da fuori di scoprire le montagne del nostro bell’Appennino;
• si incrementa lo sviluppo dell’economia turistica del territorio montano.
• si sensibilizzano le persone su di un tema molto importante: la sicurezza in montagna. Un sentiero pulito e ben segnato permette a tutti di godersi una bella giornata tra boschi e radure e di fare ritorno a casa. Ecco il perché di questo Corso in cui scopriremo i materiali, gli attrezzi, le poche ma importanti regole su come si esegue una segnatura, ma anche come trovare il sentiero “scomparso”.

Prossime gite

IMG_0017_(3)_-_Copia.jpg Domenica 9 ottobre
La castagnata. Escursione più festa
Difficoltà: E (Escursionistica)

Per i ragazzi della classe Tutti
Anche quest’anno avrà luogo la nostra tradizionale “Festa d’Autunno” dell’Alpinismo
Giovanile, aperta a tutti i soci, parenti e amici del C.A.I.

Scuola Alpinismo Giovanile

giovedì 13 ottobre
Ferrata Cima Capi - Pre Alpi Trentine
Difficoltà: EEA/F

Vedute aeree sul Lago di Garda, l'esperienza della ferrata, ma soprattutto la scoperta di un fronte bellico poco conosciuto sul quale però sopravvivono manufatti ancora in perfetto stato di conservazione. L'itinerario porta alla scoperta di cima Capi – in guerra indicata come monte Sperone – e di cima Rocca e del suo interessante complesso di gallerie. In questo tratto di fronte italiani e austro-ungarici si scontrarono nel 1916.

Gruppo Over 50

16._Libro_aperto.jpg domenica 16 ottobre 2016
I Taburri - Libro aperto (Appennino modenese)
Difficoltà: E (Escursionistica)

Il Libro Aperto è un gruppo montuoso formato da due cime, e così chiamato perché visto dalla valle della Lima, sul versante toscano, sembra un grosso libro aperto adagiato su un leggio. Le due cime sono monte Rotondo (m. 1937) e monte Belvedere (1896 m.).

Commissione Culturale

P1090126_-_Copia.jpg Sab. pom e Domenica 22.23 ottobre
Impressionisti in …erba! Giochi e disegni nel bosco
Difficoltà: T (Turistica)

Per i ragazzi della classe Tutti
Tra pochi giorni, non ci saranno più foglie sulle piante, dapprima in montagna, poi in collina e infine in pianura, prima che ciò accada fermiamo con un disegno queste immagini del bosco, non più tutto verde, ma di tanti vivissimi colori che si stagliano nell’azzurro del cielo.

Scuola Alpinismo Giovanile

 
| su |
© 1997 - 2016 Club Alpino Italiano Sezione di Modena. Tutti i diritti riservati.