Destina anche tu il 5 per mille alla Sezione di Modena

Anche quest’anno rinnoviamo a tutti i Soci la richiesta di scegliere la nostra Sezione come destinatario del 5 per mille della propria imposta sul reddito in occasione della prossima dichiarazione.

Perchè destinare il 5 per mille al CAI Modena? La Nostra è un’Associazione di volontariato che non vive dei finanziamenti pubblici ma deve basarsi sulle sue propie forze per portare avanti le attività e poter fornire ai Soci iniziative sempre all’avanguardia come Corsi aggiornati e al passo coi tempi, la Carta dei Sentieri, sempre precisa e aggiornata, la manutenzine delle reti sentieristiche di medio e alto Appennino, il Giardino Botanico Esperia, fiore all’occhiello della ricerca ma anche della storia Naturalistica del nostro Appennino, la Scuola di Alpinismo Giovanile che forma e cresce le nuove generazioni di ragazzi. Questi e tanti altri sono i punti i forza cui è possibile contribuire, devolvendo il 5 per mille al CAI Modena. La scelta di destinare il 5 per mille non comporta alcuna variazione dell’imposta (non aumenta per chi lo destina nè diminuisce per chi non lo fa) e non influenza la scelta fatta per l’8 per mille.

È sufficiente compilare il Modello 730 o l’Unico, firmando nello spazio indicato come “Sostegno del Volontariato, delle organizzazioni non lucrative di utilità sociali” indicando nel riquadro il codice fiscale della Sezione di Modena del Club Alpino Italiano:

80014670360

Per i titolari di un solo reddito da lavoro dipendente o di una pensione che non devono presentare la dichiarazione dei redditi, possono compilare l’apposita scheda (consegnata dal datore di lavoro o dall’ente erogatore della pensione) e consegnarla in busta chiusa all’ufficio postale, allo sportello bancario o al CAF, al commercialista, ecc.

Posted in CAI Modena, News.