domenica 29 maggio

Monte Altissimo di Nago

(Prealpi Gardesane)


Il massiccio del Monte Baldo è una catena montuosa che si estende per oltre 37km da Nord dalla Valle di loppio a Sud dalla Piana di Caprino Veronese e segna lo spartiacque tra il Lago di Garda e la Val d’Adige. Grazie al suo microclima, è caratterizzato da una straordinaria biodiversità e da un notevole patrimonio floristico tanto da essere conosciuto fin dal Cinquecento con il nome di “Giardino d’Europa”. Questo suggestivo giro ad anello che ci porterà in vetta al Monte Altissimo ci permette di ammirare un bel panorama sul Lago di Garda e sui gruppi dell’Adamello e del Brenta, ripercorrendo luoghi pieni di storia legati alla Grande Guerra. Il nostro percorso inizia dalla località S. Giacomo a 1275 mt. Prendiamo il sentiero 622 che sale ripidamente, fino a giungere a Monte Campo e da lì al valico erboso di Bocca di Paltrame. (1831mt), dove iniziamo ad incontrare i primi ruderi di baraccamenti militari. Il sentiero prosegue verso ovest e in breve di giunge al Rifugio Damiano Chiesa e in vetta al Monte Altissimo. Per il rientro percorriamo la strada sterrata che dal Rifugio Damiano Chiesa porta al Rifugio Graziani e alla Bocca del Creer, per poi imboccare il sentiero a sinistra contrassegnato dal segnavia 633 e in circa 1 ora, attraverso il bosco si giunge nuovamente a S. Giacomo.
Abbigliamento e attrezzatura: zaino, scarponcini da montagna,  pile, cappello, giacca antivento, bastoncini telescopici, occhiali da sole , acqua, generi di conforto e pranzo al sacco. Cambio da lasciare in auto.

Il percorso non presenta particolari difficoltà ma la salita è costante ed è quasi interamente esposto al sole.

Riferimenti cartografici e bibliografici CartaTabacco 1:25000 n.  063


Direttore escursione: Mirella Bonfatti ASE – 333 7867004 – Vicedirettore gita Monica Vandelli
Difficoltà: EE
Dislivello: +/- 900 m quota max 2079 m
Distanza e tempi: 12 km – 6 ore compreso soste
Pranzo: al Sacco
Termine iscrizioni: venerdì 27 Maggio – ore 18
Ritrovo e partenza: ore 6,15 parcheggio sede CAI, ore 6,30 partenza.
Punto di partenza escursione: Parcheggio Località S. Giacomo
Mezzo di trasporto: Auto proprie
Da Modena Autostrada A22 uscita Rovereto Sud. Seguire le indicazioni per Mori-Altopiano di Brentonico. Località S. Giacomo. Tempo di viaggio circa 2 ore.

Scarica la scheda

Total Page Visits: 427 - Today Page Visits: 1
Posted in CAI Modena, Escursionismo, Gite, Gite Escursionismo.