domenica 31 ottobre 2021

Escursione lungo il Sentiero dei Masi di Aica

(Fiè allo Sciliar – Alto Adige)


l Sentiero dei Masi di Aica viene chiamato in tedesco “Oachner Höfeweg”, ma perché? “Oacha” è il nome dialettale di Aica di Fiè, una frazione del comune di Fiè allo Sciliar. Il termine “Oachner Höfeweg” significa quindi, letteralmente “Sentiero dei Masi di Aica”. Questo sentiero si adatta in particolare a un’escursione in primavera o autunno.

La nostra gita inizia presso il parcheggio di Castel Presule, da dove prendiamo il sentiero, passando per i borghi Novale di Presule e Aica di Sotto e, poi, attraverso boschi e prati. Seguiamo poi le indicazioni per Aica di Fiè, il sentiero passa lungo alcuni tratti di strada. Il paesaggio sopra la Val di Tires è caratterizzato da boschi di latifoglie e di castagni, che si alternano a prati e vigneti.
Lungo il percorso ci fermeremo a pranzo presso il Maso Germoanerof per il Torggelen le specialità locali,  vino novello e le caldarroste. Dopo pranzo riprenderemo il nostro anello per tornare al punto di partenza.
Il percorso non presenta difficolta, con una lunghezza di circa 12 km e un dislivello di quasi 400 metri che come detto spezzeremo in due con la pausa.


Direttore escursione: Alberto Accorsi
Difficoltà: T
Dislivello: +/-
390 m
Tempi di percorrenza: circa 12 km, per massimo 4 ore totali di cammino
Pranzo: al Maso Germoanerof a scelta
Ritrovo e partenza: sede CAI Modema ritrovo ore ore 6,50 . partenza ore 7,00 (attenzione cambio ora legale a solare)
Arrivo: al parcheggio di Castel Presule ore 9,45 circa – rientro a Modena ore 19,30
Termine iscrizioni: mercoledì 27 ottobre
Posti disponibili: 12

Scarica la scheda

Total Page Visits: 167 - Today Page Visits: 2
Posted in CAI Modena, Escursionismo, Gite, Gite Escursionismo.