giovedì 28 giugno

Passo Vezzena – Pizzo di Levico

(Altipiano Lavarone e Luserna e Altipiano di Asiago)


Si parte da Passo Vezzena, m 1.402, che si trova sulla strada che collega Lavarone e Luserna con l’altipiano di Asiago. Dal parcheggio, seguiamo le indicazioni per “Forte Verle” e “Cima Vezzena”. Dopo circa un km, lasciamo la stradina asfaltata per seguire il sentiero C.A.I. n° 202, che l’affianca, tagliando i prati che ad inizio estate presentano una varietà di erbe alpine in fioritura. Il sentiero passa vicino all’ex forte austroungarico di Busa Verle; proseguiremo attraverso i prati fino a raggiungere il bosco che circonda Cima Vezzena. Qui inizia la parte più ripida della sentiero. Protetti dall’ombra del bosco, saliremo dai quasi m 1.467, fino al limite del bosco. A circa m 1.810, in località il Pozzetto il sentiero sbocca nella strada militare austroungarica che sale verso la cima. Proseguiremo fino alla croce di Cima Vezzena, detto anche Pizzo di Levico, m 1.908. Qui si capisce, che non ci troviamo sulle pietre di una montagna, ma sui ruderi di cemento dell’ex forte austroungarico. Il colore del cemento, anche se visto da poca distanza, sembra identico a quello della roccia naturale che circonda il vecchio forte, totalmente distrutto durante la guerra del 15/18. Se il tempo lo consentirà, intorno a noi vi sarà una vista panoramica spettacolare, che spazia a 360°, dalle Dolomiti di Brenta al gruppo del Lagorai, dalle cime di Vigolana e Marzola, con sotto i laghi di Caldonazzo e di Levico, al Manderiolo e all’Ortigara, al Monte Verena, al Pasubio e alle lontane cime del Monte Baldo. Qui sosterremo per il pranzo al sacco. Al ritorno, scenderemo dalla strada militare, più lunga, ma decisamente meno ripida e in buone condizioni. Nei pressi dei prati di Vezzena ritorneremo, per l’ultimo tratto, sul sentiero percorso all’andata, fino a raggiungere nuovamente Passo Vezzena.


Direttore Escursione: Aurelio Piazzi, Antonio Zucchi

Difficoltà EE

Dislivello: m +/- 550. Tempo del percorso, compreso le soste, ore 6 circa.

Trasporto: Con auto proprie.

Termine iscrizione: Martedì 26 giugno 2018

Partenza: ritrovo alle ore 6,45, presso la sede sociale CAI di Modena. Partenza alle ore 7.

Informazioni: Sede CAI di Modena

Scarica la scheda

Posted in CAI Modena, Gite, Gite Over 50, Gruppo Over 50.