sabato 22 domenica 23 luglio

Punta Gnifetti (m. 4.554)

(Monte Rosa – Alpi Pennine)


La Sottosezione di Pavullo organizza una escursione alla Capanna Regina Margherita, sulla Punta Gnifetti, a 4.554 metri, la quarta vetta, per altezza, del massiccio del Monte Rosa (Alpi Pennine)

E’ il rifugio più alto d’Europa, è dedicato alla regina Margherita di Savoia che vi pernottò nel 1893, anno dell’inaugurazione, ristrutturato poi nel 1980. E’ anche importante osservatorio fisico-meteorologico per la Regione Piemonte, e da anni sede di laboratori per le ricerche mediche e scientifiche, essendo uno dei laboratori attrezzati più alto al mondo.

L’ascensione alla Capanna Margherita, è una delle esperienze più ambite ed emozionanti per gli appassionati di montagna, il percorso non presenta particolari difficoltà tecniche, ma bisogna tener conto della quota considerevole e il conseguente impegno fisico, per cui è necessario un adeguato allenamento fisico e all’alta quota. Dall’alto dei 4554 metri della Punta Gnifetti, il panorama è a dir poco spettacolare, lo sguardo spazia dalla vertiginosa parete sud del Monte Rosa su Alagna e la Val Sesia, perdendosi nella pianura Padana fino alle Alpi Marittime, al Monte Bianco, Cervino, tutte le cime del gruppo del Rosa e su tutte le confinanti alpi Svizzere.


Direttore gita: Graziano Boilini

Difficoltà: EEA – AG – F+

Viaggio: Auto proprie

Per info: Sede CAI Modena e Pavullo

 

 

Posted in Alpinismo, CAI Modena, Gite, Gite Alpinismo.