martedì 15 maggio – ore 21

Sede CAI Modena

Ortles-Cevedale, Pasubio, Alpi Aurine,  Vedrette Di Ries,
Monti Sarentini, Alpi Di Ledro

Proiezione diapositive

a cura di Graziano Annovi


In questa serata saranno proiettate immagini scattate durante escursioni alpinistiche estive in gruppi montuosi del Trentino-Alto Adige. Saranno mostrate immagini relative a luoghi visitati in occasione della ricorrenza del centenario della Prima Guerra Mondiale, come quelle di un trekking sul Pasubio, uno dei luoghi simbolo del conflitto, su cime e creste che serbano notevoli vestigia di quei tragici eventi ancora ottimamente conservate, come le gallerie sul Corno Battisti, cima che fu teatro della cattura dei martiri Cesare Battisti e Fabio Filzi. Sarà poi descritta la panoramica cavalcata della cresta che corona la Val Concei
nelle Alpi di Ledro, allora linea del fronte presidiata dagli austriaci. Saranno quindi illustrate escursioni nei gruppi più settentrionali del nostro paese, cioè
nelle Alpi Aurine, con una traversata ‘sotto il soffio dei ghiacciai’ del Pizzo Rosso di Predoi e del Picco dei Tre Signori, con stupende vedute su queste meravigliose
cime, e nelle Vedrette di Ries, ai piedi del Collalto, nella zona del Rifugio Roma in Val di Riva di Tures. Sarà poi commentato un trekking di una settimana ai
piedi dell’imponente Ortles, re delle Alpi orientali, partendo dalla Val Martello e giungendo sino a Trafoi, con immagini delle salite alla Punta Beltovo di Dentro e alla Croda di Cengles, dalla cui cima si domina a volo d’uccello tutta l’alta Val Venosta.

Verrà infine documentata un’escursione sui Monti Sarentini, nella zona del Lago di Valdurna, con una traversata per cresta che ci ha consentito di toccare in due giorni ben 7 cime. Invitiamo pertanto tutti coloro che fossero interessati a conoscere questi luoghi a partecipare alla serata.


Posted in CAI Modena, Commissione Culturale, Eventi, News.