domenica 11 marzo

Monterosso – Vernazza – Corniglia

(Cinque Terre)


Classica escursione di fine inverno al Parco Nazionale delle Cinque Terre, territorio tutelato dall’Unesco fin dal 1997 come sistema di interesse naturalistico ambientale. La zona delle Cinque Terre (Liguria Orientale) comprende, da Sud a Nord, i paesi di Riomaggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza e Monterosso. È caratterizzata dalla presenza di tipici versanti scoscesi, un tempo coltivati a vite per mezzo di faticosi impianti di terrazzamento. Il suggestivo tipo di costa a strapiombo sul mare, con falesie che raggiungono spesso la verticalità, alternato a baie, anfratti ed incantevoli spiaggette tra gli scogli, con fondali profondi e ricchi di varietà ittiche, fanno di questo comprensorio un’autentica “opera d’arte” della natura. Scenderemo dal treno alla stazione di Monterosso e lungo ripide scalinate ci avvieremo verso Vernazza, dove faremo sosta sugli scogli in riva all’acqua per la nostra conversazione. Proseguiremo poi fino a Corniglia, dove ci condurrà il sentiero n. 2, attraverso agavi, ulivi, macchie di euforbia, aranci, limoni e mimose fiorite.


Difficoltà: E

Dislivello: ± 300 m.

Tempo di percorrenza: 4 ore ca., soste escluse

Informazioni: Sede CAI Modena via IV Novembre 40 Modena

Direttore escursione: Alberto Meschiari

Mezzo di trasporto: treno

Posted in CAI Modena, Commissione Culturale, Conversazioni, Gite Escursionismo.