domenica 26 maggio

Monte Stivo

(Lago di Garda)


Conversazioni in Montagna – Il Monte Stivo (m. 2059), sito a NE di Riva e facilmente accessibile dal versante di Arco, è un eccezionale punto panoramico affacciato sul Lago di Garda e la Vallagarina. Dalla cima la vista spazia sulla catena del Monte Baldo a Sud, le Piccole Dolomiti e il Pasubio a Est, i ghiacciai dell’Adamello, del Carè Alto e della Presanella e le Dolomiti di Brenta a Ovest. Nelle giornate serene la veduta sulla piana di Riva del Garda e sul Lago aggiungono un fascino particolare a questa camminata.
Punto di partenza: Malga Campo (m. 1385). Attraverso il pascolo e un bel bosco ceduo seguendo il sentiero 623, in un’ora giungeremo al valico di Cima Bassa (m. 1684), dove si apre la vista verso Est. Prenderemo quindi verso Sud l’ex sentiero militare 617, che in un’altra ora ci porterà verso la valle e il Lago di Cavedine e il Gruppo del Brenta. Rimanendo sul costone, con vista sull’Adige, arriveremo direttamente sotto la cima dello Stivo. Al ritorno percorreremo un breve tratto di sentiero fatto all’andata, fino alle frecce che indicano le diverse direzioni. Lì imboccheremo il 666 in direzione Ovest. Dapprima si scende attraverso un’ampia fascia di mughi. Dopo un panoramico terrazzo con bivio di vari sentieri, prenderemo il 666B, che taglia il costone e scende a incrociare il 666 alla Croce col Cristo.


Dificoltà: E
Direttore escursione:
Alberto Meschiari
Ritrovo: ore 6.30 presso il parcheggio adiacente alla Sede del CAI in via Padre Candido
Partenza: ore 6.45
Mezzo di trasporto: auto proprie
Iscrizioni: entro mercoledì 22 maggio ore 19
Informazioni e iscrizioni: Sede CAI Modena

Scarica la scheda

 

1282total visits,111visits today

Posted in CAI Modena, Commissione Culturale, Conversazioni, Gite Escursionismo.