sabato domenica 22-23 luglio

Ferrata Bocchette alte


La straordinaria via delle Bocchette Alte, è la ferrata più famosa delle Dolomiti del Brenta. Un itinerario che non delude e regala panorami impareggiabili. Il percorso attraversa le Bocchette su una serie di cengie esposte toccando i 3000 mt. Di quota. Sempre interessante e nel complesso impegnativo.

La gita avrà inizio da Passo Campo Carlo Magno , in  Gabinovia fino al rif.Grostè.  Zaino in spalla e dopo   circa  h. 1,30 raggiungeremo il rifugio Tuckett, per il pernottamento.

Domenica mattina ci avvieremo verso la bocca Di Tuckett, (L’ultimo pezzo necessita di  ramponi) Qui inizia la ferrata, dove lungo tutto il percorso potremmo ammirare un scenario incantevole delle Dolomiti di Brenta. Il discorso ferrata termina dopo 5 ore al rifugio Alimonta, mt 2580 dopo una sosta per rifocillarsi scenderemo in 2 ore al parcheggio di Vallesinella,  prenderemo il pulman che ci porterà al passo Campo Carlo Magno, a riprendere i  mezzi di trasporto.

Ritrovo:  con partenza da Lama Mocogno ore 6.00 – Pavullo ore 6,15 – Modena motorizzazione ore 7,20  per raggiungere Passo Campo Carlo Magno.

Direttore gita: Romano Bertugli

Difficoltà: EEA

Trasporto: Auto propria o pulmino

Scarica la scheda

 

 

Posted in CAI Modena, Gite Escursionismo.