sabato 1 domenica 2 luglio

Sentiero dei Kaiserjagher

Ferrata Col dei Bos e Sentiero Tivan

(Dolomiti)


Gita abbinata all’ultima uscita del corso di Escursionismo, la mete inizialmente dovevano essere le Odle ma a causa della carenza di posti letto abbiamo optato per la zona di Passo Falzarego per il primo giorno e per il Civetta la domenica con percorsi sia per escursionisti esperti e una ferrata,

Sabato 1: A Passo Falzarego gli escursionisti affronteranno il sentiero dei Kaiserjäger con il gruppo del corso, mentre i ferratisti la ferrata Col dei Bos che si sviluppa sul fianco dell’omonimo monte fra il Lagazzuoi e la Tofana di Rozes. ferrata di media difficoltà con avvicinamento breve e un attacco impegnativo, comunque in seguito più arrampicabile, offre dalla cima una vista panoramica che spazia su gran parte delle dolomiti. Nel pomeriggio con il pullman scenderemo in val Zoldana raggiungendo l’albergo dove passeremo la notte.

Domenica 2: Di buon mattino da Pecol di Zoldo saliremo verso il rifugio Sonnino al Coldai e da li traverseremo il fianco orientale del Civetta percorrendo il sentiero attrezzato Tivan con vista sul Pelmo e sui gruppi di San Sebastiano, Bosconero e le dolomiti bellunesi. Escursione abbastanza lunga che passa a pochi metri dall’attacco della Ferrata Alleghesi e mantenedosi in quota raggiunge il canalone della forcella delle Sasse, da li riscenderemo verso Pecol di Zoldo per raggiungere il pullman e rientrare a Modena.


Difficoltà: EEA – PD / EE

Posti disponibili: 15

Data termine iscrizioni: 27 giugno 2017

Pernottamento: Albergo Maè

Per info: Sede CAI Modena

Trasporto: Pullman

Partenza: sabato 1 luglio dal parcheggio casello di Campogalliano ore 5,00

Scarica la scheda

Posted in CAI Modena, Gite, Gite Escursionismo.