domenica 7 ottobre  

Monte Cusna – Cascate del Lavacchiello

(Appennino Reggiano)


Questa escursione ci porterà a salire il monte Cusna, nel parco nazionale dell’appennino tosco emiliano, da un versante poco frequentato. Dal paese di Ligonchio, nell’alto Appennino reggiano, saliremo fino al Lago di Presa Alta (1261 mt s.l.m.) e li lasceremo l’auto. Seguiremo il sentiero 627 che ci porterà ad attraversare la foresta delle Veline, caratterizzata da secolari faggi di alto fusto fino a trovarci, in terreno aperto, sotto la parete Sud del Cusna. Il sentiero ora devia verso Sud Est facendo un lungo e panoramico traverso sulla valle del torrente Ozola. Con un ultima e ripida salita ci porteremo in cima al monte Cusna (2120 mt s.l.m.) Il panorama dalla cima, in condizioni di buona visibilità, abbraccia gran parte dell’arco alpino e spazia fino al mar Tirreno, alle Alpi Apuane e alla Corsica. Da qui scenderemo seguendo il sentiero 625 fino ai Prati di Sara e al lago Caricatore (1611 mt s.l.m.) Il sentiero 635, infine, ci porterà alle cascate del Lavacchiello immerse nei colori del bosco autunnale. Il dislivello positivo complessivo di questa Escursione di media difficoltà è di circa 1000 mt per un tempo di percorrenza di 7/8 ore.


Difficoltà: EE

Direttore escursione: Marco Daolio

Tempo: 7/8 ore

Dislivello: 1000 m +/-

Termine iscrizioni: venerdi 5 ottobre

Ritrovo: ore 6 e 30 alla sede di Modena

Viaggio: Auto proprie

Informazioni e iscrizioni: Sede CAI Modena

Scarica la scheda

321total visits,16visits today

Posted in CAI Modena, Escursionismo, Gite, Gite Escursionismo.