sabato 19 giugno

Cascate del Dardagna

(Corno alle Scale)


Il torrente Dardagna forma sette cascate lungo il suo corso dal Corno alle Scale fino a Madonna dell’Acero, per poi continuare il suo percorso a valle. Tra tutte la più famosa e maestosa è l’ultima, cioè quella che si trova a Madonna dell’Acero. La cascata, facilmente raggiungibile a piedi, mostra tutta la potenza dell’acqua, che si precipita per diversi metri. Lasciatevi incantare da questo luogo fiabesco dove è possibile entrare in completo contatto con la natura.
Dalle conche del Cavone, nasce il torrente Dardagna, due distinti rami lo formano, quello principale, a est, scende dal Corno alle Scale (m. 1945 slm) e quello secondario, a ovest, dal Monte Spigolino (m. 1827 slm), stretto dal Cengio Sermidiano, precipita poi con una serie di suggestivi balzi in una vallata dalla morfologia particolarmente aspra lungo tutto il corso del torrente.

Il percorso à inizio a Madonna dell’Acero con il 331A verso il Cavone – la Nuda e ritorno a Madonna dell’Acero x il sent. 327 / 323 sempre che i sentieri siano aperti, causa caduta alberi durante l’inverno.


Direttore escursione: Romano Bertugli
Difficoltà: E
Dati tecnici: disl. +/ – mt. 727 – h. 4,30 /5,00.
Partenza: Da Lama Mocogno Piazza della Pace ore 6,30./ Madonna dell’acero H. 7,30
Iscrizioni: presso       Romano Bertugli : romano.bertugli@gmail.com tel. 3293707073
“                  Ugo Marescotti : tel. 3331628082
CAI Modena segreteriacaimodena@gmail.com tel. 059 /826914

Scarica la scheda

Total Page Visits: 333 - Today Page Visits: 4
Posted in CAI Modena, Escursionismo, Gite, Gite Escursionismo, Gruppo Soci Lama Mocogno.