domenica 17 settembre

Campione – Pieve di Tremosine (E)

(Alto Garda Bresciano)


Dal vecchio villaggio operario di Campione sul Garda, in parte recuperato a scopi turistici, prenderemo le mosse lungo la Gardesana Occidentale, nel tratto abbandonato dopo la costruzione della galleria che scavalca l’abitato. Godendo di ampie e scenografiche vedute sul lago e la quinta di montagne che lo circonda raggiungeremo l’antica mulattiera di Tremosine, unica via di comunicazione della frazione di Pieve fino ai primi anni del secolo scorso. Il sentiero sale a stretti tornanti in maniera lenta ma costante, superando gli oltre 350 metri di dislivello della parete che ospita sulla sua sommità la frazione di Pieve di Tremosine, quasi a perpendicolo sul lago. La fatica della salita sarà ampiamente ripagata dal panorama sensazionale che si gode dal balcone del borgo e dall’amena atmosfera che vi regna.
Dopo un trasferimento fino alla frazione di Pregasio, su strade secondarie e sentieri nel bosco, imboccheremo la bella mulattiera, in parte scavata nella roccia, che scende nella forra del Rio San Michele. Seguendo in parte i ponticelli e le balaustre in ferro, le condotte idriche e brevi tratti in galleria costruiti per la centrale elettrica di Campione, ci faremo ispirare dalle innumerevoli deviazioni per raggiungere gli splendidi invasi d’acqua incassati nella forra, le cascate e altri punti davvero suggestivi.


Direttore gita: Davide Franciosi

Data termine iscrizioni: 13 settembre 2017

Difficoltà: E

Per info: Sede CAI Modena

Trasporto: Auto

 

Posted in CAI Modena, Escursionismo, Gite, Gite Escursionismo.